Zuppa di cavolo verza

Ingredienti

Per 6 persone

  • 4 salsicce affumicate di Montbéliard
  • 600g di pancetta semisalata
  • 3 bacche di ginepro
  • 1 cavolo verza
  • 2 dadi di brodo vegetale
  • 5 spicchi d'aglio
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 6 patate
  • 1 cipolla sbucciata e tritata
  • 1 chiodi di garofano
  • 50g di burro
  • 2 ciuffi di prezzemolo
  • Acqua

Istruzioni

A seconda della pancetta semisalata che scegliete, potrebbe essere necessario lasciarla in ammollo in acqua per 24 ore.

Nel recipiente del robot senza accessori mettete la pancetta di maiale dissalata e tagliata in 2 nel senso della lunghezza, le bacche di ginepro, i cubetti di brodo di verdure, il chiodo di garofano, il gambo di sedano tagliato in 2, la carota tagliata in 4, 3 spicchi d'aglio e il misto di erbe aromatiche, e coprite on 1,2 l d'acqua. Chiudete il coperchio e collocate il cestello vapore esterno.

Eliminate le prime 4 foglie del cavolo verza, quindi tagliate il resto del cavolo a fettine sottili. Passatelo sotto l'acqua per pulirlo e mettetelo nel cestello vapore esterno con la cipolla tritata. Chiudete il coperchio e avviate la cottura su P2 steam per 45 min o in modalità manuale a 120°C per 50 min.

Mentre la pancetta e il cavolo cuociono, sbucciate le patate e mettetele da parte in un recipiente pieno d'acqua per evitare che anneriscano. Sminuzzate i 2 spicchi d'aglio rimanenti insieme ai ciuffi di prezzemolo e tagliate il burro a cubetti.

A fine cottura togliete il cestello vapore esterno, salate il cavolo, aggiungete le salsicce affumicate e il misto di aglio e prezzemolo sminuzzati, quindi cospargete con i cubetti di burro e richiudete il coperchio.

Aprite il coperchio del recipiente e aggiungete le patate e 20 cl d’acqua. Chiudete il coperchio e collocate il cestello vapore esterno. Fate cuocere su P2 steam per altri 30 min o in modalità manuale a 120°C per 35 min.

Disponete il cavolo sul piatto, ponete al di sopra la pancetta, le patate e le salsicce. Servite immediatamente con della mostarda di Digione.

Consigli

Conservate il brodo, potrete riutilizzarlo per preparare una minestra o uno stufato. Questa base conferirà maggior gusto.