Trancio di filetto di salmone con riso basmati e selvatico e zucchine

Ingredienti

Per 6 persone

  • 6 filetti di salmone da 150g
  • 2 zucchine grandi
  • 1 rametto di timo
  • 0,5 mazzolino di aneto sminuzzato
  • 1 limone
  • 3 cucchiaio di olio d’oliva
  • 250g di un misto di riso basmati e riso selvatico
  • Sale
  • Pepe
  • Acqua

Istruzioni

Fate marinare i tranci di filetto di salmone per 20 min con il succo di limone, l'olio d'oliva e l'aneto.

Nel frattempo, versate 0,7  l d'acqua calda nel recipiente del robot, e posizionate il cestello vapore interno. Adagiate un foglio di carta da forno e mettete sopra il riso, bagnandolo con 360 ml d’acqua, condite con sale e pepe e chiudete il coperchio senza il tappo. Posizionate il cestello vapore esterno sull'apparecchio e adagiate le zucchine lavate e tagliate a fettine sottili sul fondo del cestello vapore esterno. Posizionate il vassoio vapore intermedio sopra le zucchine e adagiatevi i filetti di salmone e il rametto di timo. Irrorate il salmone con la marinata, che andrà a profumare anche le zucchine.

Avviate la cottura su P2 steam per 25 min o in modalità manuale à 120°C per 35 min.

Al segnale acustico, versate il riso in una ciotola e sgranatelo con una forchetta. Servite immediatamente con le zucchine e il salmone. Irrorate con una spruzzata di limone.