Ingredienti

50 Pezzo/i

  • 3 uova
  • 150g di farina
  • 100g di fecola di patate
  • 1 bustina di vanillina
  • 75g di zucchero a velo
  • 150g di burro
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • Acqua

Istruzioni

Mettere nel recipiente l’acqua e portarla a ebollizione per 7 minuti a 100°C con velocità 1.

Posizionare il cestello vapore con dentro le uova e farle cuocere col programma steam per 15 minuti. Quando saranno tiepide, sgusciarle, eliminare gli albumi rassodati e tenere da parte i tuorli.

Svuotare il recipiente e inserire la lama per impastare. Versarvi la farina, la fecola, la vanillina e 65 grammi di zucchero a velo ben setacciati. Unire il burro a cubetti ammorbidito e la scorza di limone. Aggiungere i tuorli precedentemente rassodati. Avviare il programma pastry P3.

Ottenuta una palla, ricoprirla con della pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigorifero per 1 ora circa. Estrarre l’impasto dal frigo e stenderlo in una sfoglia alta 1 centimetro.Ricavare dei fiorellini con un tagliabiscotti forato al centro. Disporre i biscotti sopra della carta da forno e cuocerli nel forno per 15 minuti circa a 170°C. I biscotti dovranno cuocersi ma non scurirsi. Lasciare raffreddare e spolverizzare con lo zucchero a velo.

Consigli

I canestrelli sono dei biscotti tradizionali italiani tipici di molte regioni ma, soprattutto, del Piemonte e della Liguria.