Ingredienti

Per 6 persone

  • 3 cuori di lattuga
  • 450g di filetto di tacchino
  • 24 punte di asparagi verdi
  • 6 uova
  • 100g di crostini all'aglio
  • 50g di parmigiano a scaglie
  • 10g di paprica
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 1 cucchiaino di mostarda di Digione
  • 50g di olio d'oliva
  • 90g d’olio di arachidi
  • 2 cucchiai di aceto di vino
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • Sale
  • Pepe
  • Acqua

Istruzioni

Fate marinare il tacchino in 40 g d'olio di arachidi e 10 g di paprica per 15 min.

Nel frattempo preparate la vinaigrette. Mettete nel recipiente munito di sbattitore il tuorlo d'uovo, la mostarda, l'aceto e il succo di limone. Avviate il robot alla velocità 6. Trascorsi 30 s, aggiungete a poco a poco i rimanenti 50 g d'olio di arachidi. Salate e pepate, quindi versate la vinaigrette in una salsiera.

Pulite il recipiente del robot e versatevi 0,7 l d'acqua calda. Posizionate il cestello vapore esterno e ponetevi i filetti di tacchino marinati, quindi salateli. Aggiungete il vassoio vapore intermedio e disponetevi le punte di asparagi da un lato e le 6 uova dall'altro. Chiudete il coperchio e avviate la cottura su P2 steam per 25 min o in modalità manuale a 120°C per 30 min.

Nel frattempo tagliate grossolanamente i cuori di lattuga e disponete l'insalata nei 6 piatti fondi.

Una volta terminata la cottura, immergete le uova in una ciotola piena d'acqua fredda. Tagliate i filetti di tacchino a striscioline e ponetele sull'insalata, aggiungete le punte di asparagi e le uova sgusciate e tagliate in 4. Aggiungete qualche scaglia di parmigiano e un filo di vinaigrette.