MOULINEX PAIN PLAISIR 1KG

PAIN PLAISIR 1KG

Con Pain & Plaisir, non devi più scegliere tra sapore e benessere! Ideale per chi è intollerante al glutine o per chi ha particolare cura della propria salute, Pain & Plaisir assicura pane fresco esattamente corrispondente ai propri gusti ed esigenze! 17 programmi automatici consentono di preparare un ottimo pane e tanto altro, poiché offre 3 programmi senza glutine: Pane salato senza glutine / Pane dolce senza glutine / Torta senza glutine. 7 programmi per il pane: Pane semplice / Pane semplice rapido / Pane francese / Pane dolce / Pane integrale / Pane integrale rapido / Pane di segale. 7 altri programmi: Pasta lievitata / Pasta / Torta / Sola cottura / Porridge / Cereali / Marmellata

Numero di riferimento : OW220830

EUR 139.99 € 139,991

1. Prezzo consigliato, non minimo, non obbligatorio. Ecopartecipazione inclusa.

Perfetto connubio di piacere e benessere!

Pain & Plaisir è la soluzione per preparare in casa un ottimo pane fresco e sano.

Dai spazio alla tua creatività, con ben 17 programmi specifici per il pane, le brioche e molto altro.

Ideale per le persone intolleranti al glutine o attente alla propria salute, Pain & Plaisir offre la comodità di disporre di pane appena cotto perfettamente adeguato ai propri gusti ed esigenze! È facile: i 3 programmi senza glutine consentono di preparare pane sano, torte e pane dolce, ed è possibile utilizzare molte diverse farine e miscele senza glutine per variare i sapori.

Tra le tante opzioni, la macchina offre anche programmi per la preparazione di pasta, porridge, cereali e marmellata; non solo pane, quindi! Scoprili con lo speciale ricettario! Inoltre la funzione di avvio ritardato ti permette di svegliarti ogni mattina con il profumo del pane fresco! Puoi scegliere tra tre diversi colori di crosta: chiara, media o scura, e tre diverse dimensioni.

Con Pain & Plaisir, non devi più scegliere tra sapore e benessere!.

Domande frequenti

Sì. La preparazione del pane è molto sensibile alla temperatura e umidità.
Tutti gli ingredienti utilizzati devono essere a temperatura ambiente (se non diversamente specificato). Con temperature ambiente più elevate, è consigliabile di utilizzare liquidi a temperature più basse del solito. Analogamente, con temperature ambiente più basse, può essere necessario riscaldare l'acqua o il latte (mai oltre i 35 °C).
Tutti gli ingredienti devono essere pesati con cura e i liquidi devono essere misurati con il misurino. Usare quello doppio per misurare, da un lato, i cucchiaini e, dall'altro, i cucchiai. Misurare la farina con una bilancia da cucina. Misurazioni errate si tradurranno in scarsi risultati.
Per evitare di disturbare la pasta mentre è in lievitazione, è consigliabile mettere tutti gli ingredienti nel serbatoio fin dall'inizio ed evitare di aprire il coperchio durante l'utilizzo (salvo diversa indicazione). Rispettare l'ordine degli ingredienti e le quantità indicate nelle ricette. Inserire prima i liquidi e poi i solidi. Il lievito non deve venire a contatto con i liquidi o il sale.
ORDINE GENERALE DA SEGUIRE:
• liquidi (burro, olio, uova, acqua, latte)
• sale
• zucchero
• prima metà della farina
• latte in polvere
• ingredienti solidi
• altra metà della farina
• lievito
• Alcuni degli ingredienti sono caduti nel serbatoio: lasciare la macchina per raffreddare e pulire l'interno con una spugna umida, ma senza alcun prodotto di pulizia.
• La preparazione è fuoriuscita: quantità di ingredienti troppo elevata, soprattutto liquidi. Mantenere le proporzioni nelle ricette.
Se il funzionamento viene interrotto da un black-out o maltrattamento, l'apparecchio memorizza il programma selezionato per diversi minuti. Il ciclo riprenderà dove si era interrotto. Dopo questo tempo, la programmazione è perso.
Raccomandiamo di asciugare bene tutti gli ingredienti umidi (pancetta a dadini, olive, ecc.) e di congelare quelli fragili (scaglie di cioccolato, ecc.), affinché mantengano la loro consistenza durante la cottura.
Premere il pulsante start per più di cinque secondi.
Anche se si disinserisce la spina mentre è in funzione, terrà in memoria programma per sette minuti. Se lo si sposta in un'altra presa entro i sette minuti, riprenderà da dove è stato interrotto.
Ci sono diverse possibili ragioni:
• Se selezionate due programmi, attendere un'ora prima di iniziare la seconda preparazione in modo che la macchina possa raffreddare completamente.
• Potresti avere già programmato una partenza ritardata.
• Si tratta di un programma di pre-riscaldamento.
• Se sono bloccate nel serbatoio, aggiungere un po 'd'acqua nel serbatoio e lasciare in ammollo prima di rimuoverle.
• Se sono bloccate nel pane, oliare le pale prima di aggiungere gli ingredienti o utilizzare il gancio per sfornare il pane (a seconda del modello).
Non c'è nulla di strano. Si tratta di un cicalino che avvisa quando è possibile aggiungere gli ingredienti.
Le lame sono nella posizione corretta? La parte più larga deve essere sul fondo.
Troppo lievito, scarsa qualità della farina, zucchero insufficiente: lo zucchero attiva il lievito, migliora il gusto e contribuisce a dorare la crosta.
Il lievito è disponibile in diverse forme: fresco in cubetti, secco in polvere (da reidratare) o istantaneo in polvere. Il lievito si trova nei supermercati (reparto panetteria o prodotti freschi), ma è possibile trovarlo anche nelle panetterie/pasticcerie. Fresco o istantaneo in polvere, il lievito va aggiunto direttamente al recipiente della macchina per il pane insieme agli altri ingredienti. Non dimenticare di sbriciolare il lievito fresco con le dita affinché si sciolga più facilmente. Solo il lievito in polvere attivo (in granuli) va reidratato con un po' di acqua tiepida prima dell'uso. Selezionare una temperatura di circa 35°C; a una temperatura maggiore la lievitazione potrebbe non riuscire bene, mentre una temperatura inferiore può far perdere al lievito il suo potere lievitante. Rispettare le quantità prescritte e ricordare di moltiplicare le quantità se si utilizza lievito fresco (vedere le equivalenze di quantità/peso tra lievito secco e fresco, di seguito)
Lievito secco (cucchiaini) Lievito fresco (in g)
​1 9
​1,5 ​13
​2 ​18
​2,5 ​22
​3 ​25
​3,5 ​31
​4 ​36
​4,5 ​40
5 45
No, il lievito naturale è difficile da preparare e richiede una particolare esperienza. Inoltre, l'uso del lievito naturale può danneggiare lo stampo di cottura.
Il consumo di corrente varia in funzione di ciascun programma di ogni macchina per il pane.
In linea di massima, il consumo di corrente di una macchina da 700 watt, con il programma standard per pane francese di 750 g con crosta croccante corrisponde a: 350 Wh.
Il costo della produzione di un filone di pane dipende dal costo locale dell'energia.
Esempio: 350 Wh di consumo di energia per un filone di pane da 750 g o 35 ore di luce di una lampadina a basso consumo energetico (10 W).
Di solito è possibile effettuare diversi tipi di pane. Vedi le diverse ricette nel manuale di istruzioni.
No, la macchina per il pane mescola e riscalda l'impasto. Tuttavia, è essenziale rispettare le misure e i pesi, incorporare gli ingredienti nell'ordine indicato dalla ricetta e assicurarsi che siano tutti a temperatura ambiente prima di iniziare il processo di preparazione. Troverete informazioni più dettagliate nel manuale di istruzioni.
Il successo di fare il pane sta soprattutto nella precisione ed è quindi essenziale mantenere esattamente le quantità indicate nelle ricette e valutare attentamente i diversi ingredienti usando bilance da cucina e la paletta o il misurino che sono forniti.
Si consiglia di utilizzare farina 00 se non diversamente specificato nella ricetta. Tenere la farina in un contenitore ermetico in modo che non sia influenzata da variazioni di umidità.
Troverete anche pronti all'uso mix di pane nei negozi. Vedere le raccomandazioni del produttore sull'uso di questi preparati.
Il lievito di panificazione si presenta in forme diverse nei negozi:
• Lievito fresco in cubetti (da sbriciolare tra le dita)
• Lievito secco attivo da reidratare (in poca acqua calda a circa 35 °C)
• O lievito secco all'istante.
Quando una bustina di lievito è stata aperta deve essere utilizzata entro le prossime 48 ore al massimo. Se si utilizza il lievito fresco, moltiplicare per 3 il peso indicato per il lievito secco. Troverete informazioni più dettagliate nel manuale di istruzioni.
Il lievito non deve mai entrare in contatto diretto con il sale, liquidi o grassi, come burro per esempio. Questo eliminerebbe il suo potere per fare lievitare la pasta.
Si potrebbe pensare che l'aggiunta di più di lievito faccia lievitare il pane di più. Tuttavia, troppo lievito indebolisce la struttura della pasta perchè salirà troppo e affonderà durante la cottura. Evitare di aprire il coperchio durante l'uso (se non diversamente specificato nella ricetta), non aggiungere troppo grasso, che sarà anche rallentare il processo di lievitazione.
Basta toccare leggermente l'impasto con la punta delle dita, dovrebbe fare una leggera resistenza e le impronte digitali dovrebbero svanire gradualmente. Durante la lavorazione dell'impasto, potrebbe risultare la formazione di una palla liscia che si stacca facilmente alle pareti. Se avanza della farina, aggiungere un po' d'acqua; se l'impasto è troppo appiccicoso, aggiungere un po' di farina. Ogni volta, aggiungere piccole quantità (max 1 cucchiaio), in modo da non fare errori.
Se l'impasto affonda, significa che contiene troppo lievito o farina insufficiente, oppure che è stata utilizzata troppa acqua o acqua troppo calda.
Se il pane non lievita, significa che c'è troppa farina, oppure che la quantità di lievito o di acqua è insufficiente o che l'acqua potrebbe essere troppo fredda.
È stato selezionato il programma sbagliato.
La preparazione del pane è molto sensibile alla temperatura e all'umidità. Per un risultato ottimale, è consigliabile di procedere alla preparazione con una temperatura di 60 °C (temperatura dell'acqua + temperatura farina + temperatura ambiente).
Molto probabilmente c'e troppa acqua nell'impasto.
Sì, quelle disposte nella parte superiore sono leggermente più dorate di quelle disposte nella parte inferiore del forno.
Questo apparecchio è composto da diversi materiali che possono essere smaltiti o riciclati. Smaltirlo presso un punto di raccolta per apparecchiature domestiche.
Vai alla sezione “Accessori” sul sito web per trovare facilmente tutto quello che ti serve per il tuo prodotto.
Informazioni più dettagliate nella sezione Garanzia di questo sito web.