Crostata meringata al limone

Ingredienti

Per 6 persone

  • Per l'impasto: 250 g di farina
  • 125 g di burro
  • 30 g di farina di mandorle
  • 80 g di zucchero a velo 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • Per la farcia: 6 uova
  • 300 g di zucchero
  • 3 limoni non trattati
  • 100 g di burro fuso
  • Per la meringa: 3 albumi
  • 60 g di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale

Istruzioni

Preparare l'impasto: nel recipiente in acciaio inox munito di gancio impastatore, versare la farina, il burro freddo tagliato a pezzetti, la farina di mandorle, lo zucchero e il sale.

Installare il coperchio e mettere in funzione il robot a velocità 1 per 10 secondi per mescolare, quindi a velocità 3.

Quando il composto avrà una consistenza simile a briciole, versare l'uovo attraverso l'apertura del coperchio e lasciare in funzione per circa 5 minuti.

Quando l'impasto avrà formato una palla, spegnere l'apparecchio.

Lasciar riposare l'impasto in frigorifero almeno un'ora, ricoperto con della pellicola alimentare.

Preparare la farcia: lavare e asciugare i limoni. Grattugiarne la scorza e spremerli.

Nella scodella munita di gancio a foglia e di coperchio, unire le uova, lo zucchero, il succo e la scorza di limone e il burro fuso.

Mettere in funzione il robot passando dalla velocità 1 a 4 fino ad ottenere un composto omogeneo.

Scaldare il forno a 210°C. Imburrare uno stampo per crostata dal diametro di 28 cm.

Stendere l'impasto su uno spessore di 4 mm e bucherellarlo con una forchetta.

Ricoprirlo con carta da forno e fagioli secchi. Far cuocere in bianco per 15 minuti.

Rimuovere la carta e i fagioli. Versare la farcia sul fondo della teglia e cuocere per altri 25 minuti a 180°C.

Preparare la meringa: nel recipiente in acciaio inox munito di frusta e coperchio, sbattere gli albumi con 20 g di zucchero a velo a velocità 5 per un minuto e mezzo, poi a velocità massima fino a montare gli albumi a neve.

Aggiungere i restanti 40 g di zucchero a velo e continuare a sbattere.

Quando la crostata sarà cotta, ricopritela con la meringa utilizzando un cucchiaio. Infornare nuovamente la crostata per qualche minuto per far dorare la meringa.

Consigli

Decorare la crostata con qualche fettina di limone.